Ceppo Morelli e il problema amianto

Ceppo Morelli e il problema amianto

Procedure di bonifica amianto e rimozione eternit. Segnalazione di amianto in Italia, in Piemonte, a Verbano Cusio Ossola e a Ceppo Morelli.

NONSOLOAMIANTO. Sede legale LEGNANO (MI) via San Domenico 6. Per informazione telefonica su lavori nel raggio di 100 Km. dalla nostra sede chiama il tecnico al numero 333.4948890.

Se vuoi essere contattato per posta elettronica compila il FORM in tutti i campi obbligatori contrassegnati da (*) , riceverai una risposta al più presto.

Il tuo nome (*)

La tua email (*)

Telefono (*)

Fax

Indirizzo immobile (*)

Località (*)

Seleziona la tipologia del lavoro da eseguire (selezioni multiple con il tasto CTRL) (*)

Oggetto (*)

Il tuo messaggio. Inserire le quantità/superfici per un preventivo più preciso (*)

Allegato

Digita i codici sotto riportati (*)
captcha

Informativa sulla Privacy*

Do il mio consenso al trattamento dei dati .

 

Ceppo Morelli e il problema amianto

Ceppo Morelli e il problema amianto

Il proprietario di un immobile di Ceppo Morelli ove sono presenti materiali contenenti amianto ha obblighi particolari?

Egli deve effettuare la valutazione del rischio e classificare i materiali in “non danneggiati”, “danneggiati” oppure “non danneggiati ma suscettibili di danneggiamento”. In base alla classificazione dovrà poi adottare le relative misure di contenimento del rischio indicate nel Capitolo 4 del DM 06/09/94. In presenza di materiali danneggiati si dovrà procedere alla bonifica dei materiali. Il proprietario dovrà tenere e disposizione i documenti previsti dal citato Capitolo 4 del DM 06/09/94 oltre che copia della scheda di sopralluogo; egli dovrà inoltre informare gli occupanti dell’edificio della presenza dei materiali contenenti amianto. Egli dovrà prevedere delle procedure di sicurezza per chi può operare nei pressi o sui materiali contenenti amianto a Ceppo Morelli (manutentori, installatori, imprese di pulizia, etc.) e ripetere periodicamente la valutazione del rischio.

Se l’edificio di Ceppo Morelli è utilizzato da un’attività lavorativa vi sono ulteriori obblighi?

La presenza dei materiali contenenti amianto a Ceppo Morelli dovrà essere considerata anche all’interno dell’attività di valutazione dei rischi prevista dal D.Lgs. 81/08, soprattutto se i materiali sono in diretto contatto con i luoghi di lavoro.

In caso di presenza di materiali contenenti amianto in matrice friabile gli obblighi del proprietario di Ceppo Morelli sono maggiori?

La presenza di materiali contenenti amianto in matrice friabile a Ceppo Morelli presuppone la presenza di un rischio elevato di rilascio di fibre nell’ambiente, soprattutto se lo stesso ambiente è confinato (interno di capannoni, di locali tecnici, di luoghi di lavoro, etc.).

Pertanto in tali casi il proprietario dell’immobile di Ceppo Morelli non potrà limitarsi ad una verifica periodica dello stato dei materiali ma dovrà fare ispezionare una volta all’anno, da personale competente, i luoghi di presenza di tali materiali. Di tale attività di verifica dovrà essere redatto un dettagliato rapporto corredato di documentazione fotografica che dovrà essere trasmesso in copia alla ASL competente per Ceppo Morelli la quale può prescrivere di effettuare un monitoraggio ambientale periodico delle fibre aerodisperse all’interno dell’edificio di Ceppo Morelli.

Un proprietario di un immobile a Ceppo Morelli può procedere da solo alla bonifica dei materiali contenenti amianto ?

Sì, purchè le operazioni siano svolte solo da lui ed a condizione che rispetti le indicazioni riportate Circolare Regione Piemonte prot. n. 0010716/27.02 del 03/08/2007 Indicazioni operative per l’applicazione del D.Lgs. 257/06 di “Attuazione della direttiva 2003/18/CE relativa alla protezione dei lavoratori dai rischi derivanti dall’esposizione all’amianto durante il lavoro”. Deve inoltre curare il corretto smaltimento dei materiali rimossi incaricando preventivamente una ditta, autorizzata al trasporto e smaltimento di tali rifiuti.

Quali sono i principali parametri per valutare il rischio di esposizione a fibre di amianto in relazione alla presenza di materiali contenenti amianto?

I parametri sono molteplici e naturalmente dipendono dalle condizioni specifiche dei materiali e dei luoghi. Di seguito un elenco non esaustivo di tali criteri:

  • friabilità dei materiali contenenti amianto;
  • quantità dei materiali contenenti amianto presenti;
  • stato dei materiali e loro danneggiabilità;
  • accessibilità dei materiali contenenti amianto da parte degli occupanti/frequentatori;
  • caratteristiche dei luoghi che ospitano i materiali contenenti amianto;
  • numero degli occupanti/frequentatori dei locali che ospitano i materiali contenenti amianto ed eventuali loro caratteristiche particolari (bambini, studenti, malati, etc.).

Sospetta presenza di amianto nel suo immobile a Ceppo Morelli ? che fare?

Per edifici di Ceppo Morelli costruiti prima del 1994, occorre un po’ più d’attenzione, in caso di ristrutturazione, riparazione o lavori di risanamento è possibile ancor oggi riportare alla luce materiali contenenti amianto. Per questo motivo è fondamentale saper riconoscere i materiali contenenti amianto e sapere come intervenire se si sospetta la presenza di amianto. L’amianto non è ancora scomparso dalle case e dagli appartamenti; se in un edificio è presente del materiale contenente amianto, bisogna adottare adeguate misure per proteggere la salute degli occupanti da un’eventuale contaminazione. L’urgenza di una misura a tutela della salute si valuta sulla base di numerosi fattori per questa ragione, le valutazioni del caso devono essere svolte da personale qualificato e competente. Le normative regionali del Piemonte, prevedono delle azioni da conseguire per l’eliminazione dei pericoli prodotti da questo manufatto. Tali azioni sono principalmente:

  • Mappatura dell’amianto presente sul territorio regionale.
  • Monitoraggio dei livelli di concentrazione delle fibre di amianto nell’aria.
  • Criteri per la valutazione del livello di rischio e l’individuazione delle priorità di bonifica.
  • Tutela sanitaria dei lavoratori che sono esposti e che sono stati esposti all’amianto.

Segnalazioni da parte di cittadini sulla presenza di amianto a Ceppo Morelli per le verifiche di legge.

Una volta interpellati dal Comune di Ceppo Morelli, i tecnici della Struttura Semplice Tutela e Vigilanza del dipartimento del Verbano Cusio Ossola valutano lo stato di conservazione delle coperture e dei manufatti presenti a Ceppo Morelli al fine di stabilire se essi necessitano di rimozione oppure di trattamento specifico da parte di Ditte specializzate ed effettuano, se è il caso, i campionamenti. L’attività analitica invece viene svolta nei laboratori specialistici del Polo Amianto. La procedura è la seguente:

  • Il comune di Ceppo Morelli riceve le segnalazioni dei privati cittadini o di altri enti relative la presenza di materiale presumibilmente contenente amianto in cattivo stato di conservazione.
  • Trasmette l’esposto all’Agenzia Regionale Protezione Ambientale (A.R.P.A.), la quale  procede al campionamento e alla verifica dello stato di conservazione dei manufatti presenti presso il sito segnalato.
  • La relazione contenente le risultanze degli accertamenti effettuati viene trasmessa dall’A.R.P.A. all’Azienda Sanitaria Locale (A.S.L.) che provvede a chiedere al proprietario dell’edificio e/o al responsabile dell’attività che vi si svolge il programma di controllo e manutenzione della copertura previsto dal Decreto Ministeriale 06.09.1994. Chiede inoltre di eseguire la valutazione dell’indice di esposizione della popolazione o dei lavoratori.
  • L’A.S.L. sulla base della verifica condotta dall’A.R.P.A., effettua l’analisi del rischio di esposizione ed inoltra all’A.R.P.A., l’analisi complessiva del rischio proponendo eventualmente i provvedimenti da adottarsi ai fini della tutela della salute pubblica.
  • Acquisito il parere dell’A.S.L., l’A.R.P.A. trasmette la documentazione e le relative proposte al Comune, il quale procede all’emissione dei provvedimenti di propria competenza.

Argomenti analoghi al contenuto di questa pagina:

  • bonifica amianto a Ceppo Morelli
  • bonifica eternit a Ceppo Morelli
  • smaltimento amianto a Ceppo Morelli
  • smaltimento eternit a Ceppo Morelli
  • agevolazioni fiscali a Ceppo Morelli per lo smaltimento amianto
  • agevolazioni fiscali a Ceppo Morelli per la rimozione dell’eternit
  • bonifica amianto a Verbano Cusio Ossola (Ceppo Morelli)
  • rimozione eternit a Verbano Cusio Ossola (Ceppo Morelli)
  • smaltimento canne fumarie a Ceppo Morelli
  • bonifica amianto friabile a Ceppo Morelli
  • smaltimento linoleum a Ceppo Morelli
  • smaltimento serbatoi in eternit a Ceppo Morelli
  • eternit abbandonato nelle strade di Ceppo Morelli
  • degrado amianto a Ceppo Morelli
  • censimento amianto a Ceppo Morelli
  • algoritmo di valutazione degrado amianto a Ceppo Morelli